La Fondazione Giorgio Cini. Cinquant'anni di storia
a cura di Ulrico Agnati 

Milano, Electa, 2001, pp. 342, ill. colore e b/n, £ 80.000 (€ 41,32)

 

Il volume che esce in occasione del primo cinquantennio di attività della Fondazione Giorgio Cini costituisce un repertorio ricchissimo quanto importante di informazioni sulle attività dell'istituzione che ha sede nel monastero veneziano di San Giorgio Maggiore. Si tratta di un lungo percorso, di cui il libro segue personaggi ed eventi, a partire dal fondatore, l'industriale-collezionista-mecenate Vittorio Cini che intitolò la Fondazione al nome del figlio scomparso tragicamente.

Il volume rende con ampiezza, anche se con dichiarata parzialità, la fisionomia delle multiformi iniziative della Fondazione. Gli interventi sono distribuiti in quattro sezioni: la prima è dedicata al fondatore e ai vari presidenti che la Cini ebbe durante la sua storia; la seconda offre numerose notizie sul patrimonio architettonico, artistico, librario e documentario della Fondazione. La terza sezione presenta i vari istituti della Cini, dall'Istituto di Storia dell'Arte, all'Istituto per la Storia della Società e dello Stato Veneziano, l'Istituto per le Lettere, il Teatro e il Melodramma, l'Istituto per la Musica e quello intitolato ad Antonio Vivaldi, senza dimenticare l'Istituto Venezia e l'Oriente e l'Istituto Interculturale di Studi Musicali. Degli istituti viene tracciata una breve storia e vengono presentati i progetti realizzati e quelli in cantiere. In questa sezione si presentano anche i ben noti corsi annuali della Fondazione Cini: il corso per italianisti, il corso di Alta Cultura e quello di musica antica. Nella quarta sezione, infine, si segnalano le attività più importanti realizzate dalla Fondazione, attività che vanno dalle esposizioni d'arte ai convegni, dagli spettacoli alle ricerche mirate. Quest'ultima sezione si conclude con un quadro programmatico, concreto e di ampia prospettiva, dedicato al prossimo cinquantennio di vita della Fondazione.

Il volume si chiude con due utili apparati, ovvero il catalogo delle pubblicazioni edite o promosse dalla Fondazione e una cronologia di eventi e avvenimenti selezionati legati alla cinquantennale attività della Cini.

(LeV)

 

Fondazione Giorgio Cini